Adobe Zii Patcher per Mac [Tutte le versioni]

Adobe Zii Patcher per Mac [Tutte le versioni]

Adobe Zii 2022 7.0.0

Adobe Zii 2021 v6.1.7

Adobe Zii 2020 v5.3.2

Adobe Zii 2019 v4.5.0
Adobe Zii 2018 v3.0.4
Cos’è Adobe Zii Patcher?

Adobe Zii Patcher è un tool per i possessori di MacOS che permette di attivare con pochi clic determinate versioni dei pacchetti Adobe rilasciati dal Team TNT che sono reperibili online o sul mio sito. Adobe Zii Patcher non esiste per Windows ma ci sono altri tool che permettono di attivare i pacchetti Adobe anche su Windows. Quindi se trovate siti che propongono di scaricare Adobe Zii per Windows si tratta solamente di malware o siti phishing.

Adobe Zii come funziona?

Per prima cosa devi scaricare da internet i pacchetti che desideri installare partendo da Adobe CC 2018 fino alla versione 2022 rilasciata dal Team TNT facilmente reperibili dal mio sito o dai motori di ricerca torrent. Una volta installati questi pacchetti dovrai installare Lulu Firewall per bloccare l’accesso a internet ai pacchetti Adobe. Questo passaggio è molto importate perché impedirà ai pacchetti Adobe installati di tornare in versione di prova.

Lulu andrà lasciato sempre attivo sul proprio MacOS anche se a volte è un po’ fastidioso ma una volta che si è memorizzato la scelta non ti mostrerà più l’alert a meno che non installi nuovi programmi. Subito dopo scarica ed esegui il file dmg del pacchetto Adobe che hai installato. Ad esempio se installi un pacchetto di Adobe CC 2018 dovrai scaricare Adobe Zii 2018 dal pulsante download che trovi all’inizio dell’articolo. Adobe Zii 2022 non è compatibile con Adobe CC 2018 e viceversa. Ogni attivatore attiva determinate versione di Adobe CC e non quelle scaricate da Adobe Creative Cloud.

Come disattivare Gatekeeper per eseguire Adobe Zii per Mac?

Per installare i programmi Adobe CC per Mac e necessario disattivare Gatekeeper per farlo apri il “Terminale” e incolla il seguente comando:

sudo spctl --master-disable

premi Enter e inserisci la password e poi di nuovo Enter. Se vuoi avere la certezza che Gatekeeper sia disattivato incolla questo comando nel terminale:

spctl --status
Come installare Adobe CC e Lulu Firewall?

Prima di installare Adobe CC per Mac scarica Lulu Firewall da qui e aprilo con un doppio clic e poi premi il pulsante Install e appena richiesto inserisci la password e premi Installa assistente. Successivamente dovrai premere Ok e poi ti verrà chiesto di andare in Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy Generali e di cliccare su Consenti. Torna alla finestra di installazione di Lulu Firewall e pigia su Next e infine su Restart.

Al termine del riavvio riprenderà l’installazione di Lulu Firewall e ti basterà cliccare su Next e poi dovrai togliere la spunta da Allow Already Installed Applications e poi fai clic su Next e No. Grazie a questo Firewall non sarà necessario scollegare internet e lo potrai usare con Adobe CC.

Disattiva Gatekeeper come spiegato sopra e se hai altre versioni di Adobe CC per Mac o precedenti disinstallale e fai una pulizia con lo strumento ufficiale Creative Cloud CleanerTool seguendo la guida sul sito. Ora puoi aprire con un doppio clic il pacchetto adobe cc che intendi installare facendo clic due volte su Extra e poi su Install.

Clicca su Block per ogni avviso mostrato da Lulu Firewall inerente ad Adobe CC per Mac sia durante installazione che all’esecuzione dei pacchetti installati. Poi inserisci la password. Clicca su Accetta e continua e poi di nuovo Continua. Seleziona la lingua e clicca su Continua e poi su Chiudi.

Se poi vuoi stare un po’ più tranquillo con Adobe CC per Mac puoi fare questa procedura con il Firewall nativo del Mac altrimenti Lulu Firewall e più che sufficiente. Vai in Impostazioni/Sistema e Privacy/Firewall blocca la connessione internet in entrata a tutti i programmi Adobe CC per Mac cliccando sul pulsante “+” e sotto la voce Utility troverai altre voci da bloccare. Quando avrai terminato ti uscirà una schermata come quella qui sotto (nel mio caso si trattava di adobe cc 2021 mac).

Blocco connesione in entrata con il firewall
Come usare Adobe Zii?
Adobe Zii per MacOS

Apri il file dmg di Adobe Zii e poi clicca su Patch or drag. Adesso ti uscirà scritto Root permission required e premi su pulsante OK e inserisci la tua password. Al termine ti uscirà scritto in verde Completed e poi clicca su Chiudi.

2 commenti su “Adobe Zii Patcher per Mac [Tutte le versioni]”

  1. Il Patcher 7.0.0 non funziona: continuo a scaricare il programma da Adobe e trascinarlo sun “patch Or drag” con Lulu attivo ma mi esce il messaggio “Alert This product is not supported”

    Rispondi

Lascia un commento