Adobe CC 2020 Crack Ita Preattivato [MAC][WIN]

Adobe CC 2020 Crack Ita Preattivato [MAC][WIN]

Adobe CC 2020 Crack Ita Preattivato x64 per Windows [Download singoli pacchetti agg. 07/2020]

Adobe CC 2020 Crack Ita Mac Preattivato [Download singoli pacchetti agg. 07/2020]

Adobe Master Collection 2020 Crack Ita Preattivato X64 per Windows [Unico Setup con 17 app agg. 08/2020]

Adobe Master Collection 2020 Crack Ita Mac Preattivato [Unico Setup con 17 app agg. 08/2020]
Blocco Aut. Conn. in uscita Adobe CC 2020 Crack Ita e Adobe Master Collection 2020 per Windows
Lulu Firewall per Mac

Se non vedi i pulsanti verdi per Download disattiva Adblock dal tuo Browser

Nota: Per scaricare Adobe Master Collection 2020 non è necessario pagare un abbonamento a Mega.nz. Ti basta creare un Account Free e installare l’app di Mega su Windows/Mac e iPhone o Android e accedervi con l’account per sbloccare la banda necessaria per completare il Download

Che differenza c’è tra Adobe CC 2020 Crack Ita e Adobe Master Collection 2020?

Ti starai chiedendo che differenza c’è tra Adobe CC 2020 Crack Ita Mac e Adobe Master Collection 2020. In pratica con Adobe CC 2020 Mac Crack Ita è possibile scaricare solo i pacchetti che ti servono (Es. Adobe Photoshop 2020). Mentre Adobe Master Collection 2020 contiene al suo interno tutte le 17 app che si possono installare con un solo Setup (File di installazione) e con delle spunte decidere quali installare. Quindi sei hai la necessita di installare quasi tutte le app di Adobe CC 2020 Mac installi Adobe Master Collection 2020 altrimenti scarichi solo le app che ti interessano con Adobe CC 2020 Crack Ita [Download singoli].

Cos’è Adobe CC 2020 Crack Ita?

E una raccolta di ben 20 software per la fotografia, grafica vettoriale, creazioni di animazioni, editing video, progettazione 3D avanzata o realtà aumentata, creazione e progettazione siti web e contenuti.

Come scaricare Adobe CC 2020 Mac e Windows?

Per scaricare Adobe CC 2020 Mac o Windows clicca su download in cima all’articolo. Non è necessario scaricare l’intera suite ma e possibile scaricarli singolarmente. La suite contiene i seguenti software:

  • Acrobat DC 2020 (solo per Windows nella Master Collection 2020)
  • Photoshop CC 2020
  • After Effects CC 2020
  • Animate CC 2020
  • Premiere Pro CC 2020
  • Illustrator CC 2020
  • Dreamweaver CC 2020
  • Lightroom Classic CC 2020
  • InDesign CC 2020
  • Audition CC 2020
  • Dimension CC
  • Bridge CC 2020
  • Media Encoder CC 2020
  • InCopy CC 2020
  • Prelude CC 2020
  • Character Animator CC 2020
Come installare e craccare Adobe CC 2020 Singoli pacchetti per Windows?

Innanzitutto se hai altre versioni di Adobe Crack disinstallale e fai una pulizia con lo strumento ufficiale Creative Cloud CleanerTool seguendo la guida sul sito. Ora scarica il software che ti interessa ed estrai l’archivio e apri la cartella ed esegui come amministratore il file chiamato “Set-up.exe” e poi clicca su “Continua” e poi “Chiudi“. Eventualmente se ti chiede un account creane uno nuovo o utilizzane uno già esistente.

Nota: Importante se hai già un Antivirus con il Firewall integrato dovrai fare la procedura attraverso il tuo Antivirus altrimenti la regola che imposti con Windows Defender Firewall non sarà funzionante con Adobe CC 2020 Crack Ita. Sul sito del tuo Antivirus troverai la procedura per gestire le connessioni internet in entrata e in uscita dal tuo PC.

Mentre se hai solo Windows Defender Firewall ti basterà scaricare il file chiamato BLOCCO AUTOMATICO CONNESSIONI IN USCITA ADOBE CC 2020 CRACK ITA.ps1 e clicca con il tasto destro del mouse su Esegui con PowerShell e con la tastiera digita la lettera T e premi Invio e poi SI.

Attendi che che finisca il processo e poi chiudi la finestra. Ora vai nella barra di ricerca in basso a sinistra di fianco al pulsante Start e scrivi Firewall, apri Windows Defender Firewall e poi fai clic su regole connessioni in uscita e se risultano diverse voci bloccate di Adobe CC 2020 Crack Ita hai terminato e puoi riattivare internet. Se hai qualche dubbio guarda il video tutorial.

Se invece preferisci bloccare manualmente Adobe CC 2020 Crack Ita puoi farlo te con Windows Defender Firewall. Prima di tutto vai nella barra di ricerca in basso a sinistra di fianco al pulsante Start e scrivi Firewall e apri Windows Defender Firewall che ti comparirà come prima voce. Nella finestra che si apre clicca su Impostazioni avanzate che troverai nella lista alla tua sinistra come indicato dalla freccia rossa in foto.

Blocco Windows Defender Firewall 1

Adesso clicca su Regole di connessione in uscita e poi su Nuova regola… alla tua destra come in foto.

Blocco Windows Defender Firewall 2

Lascia la spunta su Programma e pigia su Avanti. Nella finestra successiva fai clic su Sfoglia e vai nel seguente percorso:

C:\Program Files\Adobe

Ed entra nella cartella del programma Adobe che hai installato e blocca ogni singolo file in formato .exe presente al di fuori delle cartelle. Partendo dal primo che ti compare in lista e poi dopo averlo selezionato premi Apri e successivamente su Avanti.

Lascia la spunta su Blocca connessione e premi sempre su Avanti e infine inserisci un nome a tuo piacere e clicca su Fine. Ora ripeti la procedura con ogni file presente nella cartella del programma che hai installato. Non è possibile bloccare solamente la cartella in questione ma bisogna selezionare ogni singolo file uno alla volta. Fatto questo passaggio non dovrai far altro che aprire il software che è già attivato e pronto per l’uso.

Come disattivare Gatekeeper per installare Adobe CC 2020 Crack Ita Mac?

Se hai Big Sur è ti esce Error – The installation cannot continue as the installer file may be damaged. Download the installer file again. Esegui i seguenti comandi dal terminale:

xattr -c /path/to/some/nomefile.dmg

Sostituisci nomefile.dmg con il nome del file che ti presenta l’errore e premi Enter e poi esegui il seguente comando premendo nuovamente Enter:

defaults write com.apple.LaunchServices LSQuarantine -bool NO

Per installare i programmi Adobe CC 2020 Mac e necessario disattivare Gatekeeper per farlo apri il “Terminale” e incolla il seguente comando:

sudo spctl --master-disable

premi enter e inserisci la password e poi di nuovo enter. Se vuoi avere la certezza che Gatekeeper sia disattivato incolla questo comando nel terminale:

spctl --status
Come installare Adobe CC 2020 Crack Ita Mac Singoli pacchetti?

Prima di installare Adobe CC 2020 Mac scarica Lulu Firewall in cima all’articolo e aprilo con un doppio clic e poi premi il pulsante Install e appena richiesto inserisci la password e premi Installa assistente. Successivamente dovrai premere Ok e poi ti verrà chiesto di andare in Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy Generali e di cliccare su Consenti. Torna alla finestra di installazione di Lulu Firewall e pigia su Next e infine su Restart.

Al termine del riavvio riprenderà l’installazione di Lulu Firewall e ti basterà cliccare su Next e poi dovrai togliere la spunta da Allow Already Installed Applications e poi fai clic su Next e No. Grazie a questo Firewall non sarà necessario scollegare internet e lo potrai usare con Adobe CC 2020 Crack Ita Mac e tutti i programmi craccati che usi.

Disattiva Gatekeeper come spiegato sopra è se hai altre versioni di Adobe CC 2020 Mac o precedenti disinstallale e fai una pulizia con lo strumento ufficiale Creative Cloud CleanerTool seguendo la guida sul sito. Ora puoi aprire con un doppio clic il pacchetto adobe cc 2020 mac in formato dmg che hai scaricato e clicca due volte su “Extra” e poi su “Install“.

Clicca su Block per ogni avviso mostrato da Lulu Firewall inerente ad Adobe CC 2020 Crack Ita Mac sia durante installazione che all’esecuzione dei pacchetti installati. Poi inserisci la password. Clicca su “Accetta e continua” e poi di nuovo “Continua“. Seleziona la lingua e clicca su “Continua” e poi su “Chiudi“.

Se poi vuoi stare un po più tranquillo con Adobe CC 2020 Crack Ita Mac puoi fare questa procedura con il Firewall nativo del Mac altrimenti Lulu Firewall e più che sufficiente. Vai in Impostazioni/Sistema e Privacy/Firewall e blocca la connessione internet in entrata a tutti i programmi adobe crack cliccando sul pulsante “+” e sotto la voce Utility troverai altre voci da bloccare. Quando avrai terminato ti uscirà una schermata come quella qui sotto (nel mio caso si trattava di adobe crack Photoshop 2020).

Blocco connessione in entrata Adobe Photoshop 2020

Fatto questo ora puoi craccare Adobe CC 2020 Crack Ita Mac come spiegato qui sotto.

Come craccare Adobe CC 2020 Crack Ita Mac Singoli pacchetti?

Ora ti faccio vedere come craccare Adobe CC 2020 Crack Ita Mac. Torna nella schermata principale del file dmg e di fianco alla cartella Extra c’è una nuvola rossa con scritto “Adobe Zii 2020 5.0.1” cliccaci sopra e poi clicca su “Patch or drag“. Adesso ti uscirà scritto “Root permission required” e premi su pulsante “OK” e inserisci la tua password al termine ti uscirà scritto in verde “Completed” e poi clicca su “Chiudi“.

Come installare e craccare Adobe Master Collection 2020 per Windows?

In alcuni casi il tuo antivirus potrebbe interferire con l’installazione di Adobe Master Collection 2020. Ti consiglio di disattivarlo temporaneamente fino alla fine dell’installazione. Prima di iniziare l’installazione disinstalla tutte le versioni precedenti di Adobe Crack CC con Total Uninstall ed esegui una pulizia con Creative Cloud CleanerTool che trovi qui.

Estrai con WinRAR il file chiamato Adobe Master Collection 2020 Win.rar e con il tasto destro del mouse clicca su Adobe.Master.Collection.16.06.2020.iso e poi seleziona Monta. Nella finestra che si apre esegui con un doppio clic il file Set-up.exe. Ora seleziona i pacchetti che ti interessano e pigia su Continua e infine su Chiudi.

Nota: Importante se hai già un Antivirus con il Firewall integrato dovrai fare la procedura attraverso il tuo Antivirus altrimenti la regola che imposti con Windows Defender Firewall non sarà funzionante. Sul sito del tuo Antivirus troverai la procedura per gestire le connessioni internet in entrata e in uscita dal tuo PC.

Mentre se hai solo Windows Defender Firewall ti basterà scaricare il file chiamato BLOCCO AUTOMATICO CONNESSIONI IN USCITA ADOBE CC 2020 CRACK ITA.ps1 e clicca con il tasto destro del mouse su Esegui con PowerShell e con la tastiera digita la lettera T e premi Invio e poi SI.

Attendi che che finisca il processo e poi chiudi la finestra. Ora vai nella barra di ricerca in basso a sinistra di fianco al pulsante Start e scrivi Firewall, apri Windows Defender Firewall e poi fai clic su regole connessioni in uscita e se risultano diverse voci bloccate di Adobe CC 2020 Crack Ita hai terminato e puoi riattivare internet. Se hai qualche dubbio guarda il video tutorial.

Se invece preferisci bloccare manualmente Adobe CC 2020 Crack Ita puoi farlo te con Windows Defender Firewall. Prima di tutto vai nella barra di ricerca in basso a sinistra di fianco al pulsante Start e scrivi Firewall e apri Windows Defender Firewall che ti comparirà come prima voce. Nella finestra che si apre clicca su Impostazioni avanzate che troverai nella lista alla tua sinistra.

Come installare e craccare Adobe Master Collection 2020 per Mac?

Prima di installare Adobe CC 2020 Mac scarica Lulu Firewall in cima all’articolo e aprilo con un doppio clic e poi premi il pulsante Install e appena richiesto inserisci la password e premi Installa assistente. Successivamente dovrai premere Ok e poi ti verrà chiesto di andare in Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy > Generali e di cliccare su Consenti. Torna alla finestra di installazione di Lulu Firewall e pigia su Next e infine su Restart.

Al termine del riavvio riprenderà l’installazione di Lulu Firewall e ti basterà cliccare su Next e poi dovrai togliere la spunta da Allow Already Installed Applications e poi fai clic su Next e No. Grazie a questo Firewall non sarà necessario scollegare internet e lo potrai usare con Adobe CC 2020 Crack Ita Mac e tutti i programmi craccati che usi.

Disattiva Gatekeeper come spiegato sopra. Estrai con Winzip Adobe Master Collection 2020 Mac.zip e apri la cartella Adobe Suite e fai un doppio clic su Install e inserisci la password (Se hai problemi nel aprire il file Install clicca con il tasto destro su Install > Mostra contenuto pacchetto > Contents > Mac OS > Apri Install.sh). Clicca su Block per ogni avviso mostrato da Lulu Firewall inerente ad Adobe CC 2020 Crack Ita Mac sia durante installazione che all’esecuzione dei pacchetti installati. Adesso seleziona i pacchetti che vuoi installare e premi Continua e infine Chiudi.

Posso Aggiornare Adobe Crack CC 2020 Mac o Windows?

Assolutamente no! Altrimenti Adobe Crack ripassa in versione di prova. Appena sono disponibili nuove versioni craccate disinstalla la vecchia versione e fai una pulizia con Creative Cloud Cleaner Tool che trovi qui nell’articolo.

364 commenti su “Adobe CC 2020 Crack Ita Preattivato [MAC][WIN]”

  1. Buona sera, ho scaricato Adobe Master Collection e al momento di installarlo il Mac (bigsur) mi dice questo: Non disponi dei permessi per aprire l’applicazione “Install”
    Mi sapresti dare una mano?
    Grazie!

    Rispondi
  2. Ciao
    Intanto grazie per le tue guide.
    Ho un mac m1 e riesco ad installare solo adobe DW e Adobe acrobat, tutte le altre app mi danno errore 195 o 502 al momento dell’installazione.
    Posso risolvere in qualche modo?

    Rispondi
  3. Ciao, l’installazione di Lulu mi sta dando problemi! Purtroppo mi da “error: install failed” Ho provato a seguire i tuoi consigli nei thread precedenti ma nulla funziona.
    Ho un MacBook Pro del 2019 ed è aggiornato all’ultimo OS

    Rispondi
    • Ciao Emanuele, ho un po’ di utenti stanno riscontrando problemi con lulu firewall. Ti consiglio di seguire la guida e di bloccare manualmente i programmi in questione dal firewall nativo di Big Sur impedendogli la connessione in entrata verso i programmi craccati

      Rispondi
      • Connessione in entrata solamente? Bisogna prima però installare il programma (nel mio caso photoshop) per bloccare da firewall mac?
        Grazie

        Rispondi
  4. Buongiorno, ho problemi con l’installazione du LUL, seguo la procedura come da vostro video; disattivo gatekeeper, installo LUL, si riavvia il pc premo su Next e poi tolgo la spunta da Allow Already Installed Applications e poi di nuovo su Next ma quando mi chiede l’approvazione premo su open system setting ma non si apro e allora lo apro io ma nella schermata è fleggato consenti app scaricate da DOVUNQUE ma non ho altri pulsanti di approvazione, cosa devo fare?
    grazie

    Rispondi
  5. Buonasera.
    Ho visto che in molti hanno riscontrato problemi con l’utilizzo di Photoshop post aggiornamento di sistema operativo a Big Sur. Io stessa ho commesso l’errore di aggiornare il mio mac e mi sono ritrovata costretta a cancellare i vecchi programmi.
    Prima di reinstallarli volevo sapere se il problema sussiste o ci sono stati miglioramenti.

    Rispondi
    • Buonasera Thalia, non so le cause ma alcuni riscontrano problema altri no. Ogni caso è a se. Molte volte gli errori sono causati dal fatto che la precedente versione del Mac formattava i dischi rigidi con un file system diverso da quello di Big Sur e si riscontrano problemi con i vecchi programmi e quelli nuovi perché non riconoscono correttamente il vecchio file system. Ti consiglio di formattare il pc con Big Sur o con il precedente sistema operativo se ti è possibile

      Rispondi
  6. Buongiorno,
    su un imac 2020 con sistema Bigsur è normale che le ultime versioni di Adobe dei programmi creino problemi? All’avvio di Illustrator e Photoshop le ventole partono al massimo e photoshop si chiude con errore. Da monitoraggio attività le percentuali sono altissime.
    Devo passare a versioni meno recenti per risolvere? Grazie mille in anticipo

    Rispondi
  7. Ciao, ho scaricato Adobe Master Collection 2020 per Windows ma quando avvio Adobe Acrobat mi esce il seguente errore: “Problema di installazione : IMSLib non trovato. i servizi Acrobat non proseguiranno.” e poi sotto un altro banner con scritto: “Adobe Apllication Manager, richiesto per la verifica della licenza manca o è danneggiato. Scaricate una nuova versione di Adobe Application Manager dal sito http://www.adobe.com/go/applicationmanager_it.”
    Qualcuno ha una soluzione?

    Rispondi
    • Probabilmente non è stata disinstallata correttamente la precedente installazione dei pacchetti adobe. Prova a fare una pulizia adobe cleaner tool e ritenta l’installazione. Il link per scaricare adobe cleaner tool lo trovi all’interno di questo articolo

      Rispondi
  8. salve ho fatto tutti i procedimenti ma se apro installa come contenuto e vado sulla cartella macOS mi da un file di tipo testo…. ci sono alternative??

    Rispondi
    • Buonasera, si tratta di un problema di estrazione del file compresso. Prova ad estrarlo da Windows o con un’altro programma di estrazione per Mac e vedrai che si risolverà.

      Rispondi
  9. Io ho scaricato il mega e Lulu, fatto il procedimento sul terminale e tutto però dopo l’estrazione della cartella zappata provo a fare installa ma mi da errore così ho provato a fare clic con il tasto desto su installa> Mostra contenuto pacchetto > Contents > Mac OS dove trovo un file Install che lo apro come un file di testo non so come mai non mi faccia fare Install

    Rispondi
    • Ciao, di solito il problema che mi hai segnalato e dovuto ad in estrazione errata del file compressi. Prova a decomprimere il file con WinRAR per Windows o utilizza un’altro programma di estrazione per mac

      Rispondi
      • Facendo con winrar ho risolto quello però una volta installati provo ad aprirli e nella schermata dove dovrei selezionare nuovo progetto o apri continua a caricare all’infinito. All’inizio mi apriva la Lulu che mi chiedeva di bloccare ma poi ho preinstallato Lulu e i programmi e nonostante a sto giro abbia premuto su blocca continua a caricare quella pagina

        Rispondi
      • Ho scaricato i programmi ma si bloccano nella schermata di apertura dove continua a caricare e non mi dà l’opzione di creare un nuovo file o aprirne uno

        Rispondi
  10. Buona sera, ho un mac con sistema operativo macOS Big Sur 11.1 e mi da subito installazione fallita quando provo a installare LuLu. Ho seguito i passaggi del terminale ma non cambia nulla

    Rispondi
  11. Ciao, ho un MacBook Pro con processore M1, ho scaricato diversi programmi Adobe seguendo questo tutorial e l’installazione è andata a buon fine. L’unico problema è stato riscontrato durante l’installazione di photoshop, al momento dell’avvio del programma si apre una finestra con scritto “Chiusura inattesa di Adobe Photoshop 2020” .
    Come posso risolvere?

    Rispondi
  12. ciao, non sono molto addentro alla cosa ma non riesco neanche a scaricare la master collection 🙁 nonostante abbia l’app mega non mi fa andare oltre i 5 gb… qualche consiglio?

    Rispondi
    • Ciao Marco, ci dovrebbero essere dei bonus da sbloccare per ampliare la banda disponibile ad esempio installando e accedendo attraverso app per iOS o Android. Così avrai la banda necessaria per scaricare là master collection . Se riscontri altri problemi fammi sapere

      Rispondi
  13. buongiorno, ho installato Indesign, Illustrator, Acrobat, Premier e tutti funzionano perfettamente anche con la rete attivata.

    Invece Photoshop se lo blocco con .zii del programma scaricato da errore, se invece lo blocco con .zii del pacchetto Premier si attiva ma chiede la registrazione ad Adobe

    Ho un Macbook Pro con Big Sur e processore M1

    c’è qualche soluzione?

    grazie, Mario

    Rispondi
    • Ciao Mario, purtroppo il nuovo Mac con M1 sta dando diversi problemi a molti utenti per problemi di compatibilità. Prova a creare un account fittizio da collegare a Photoshop e subito dopo blocca la connessione a internet attraverso lulu firewall o il firewall pre installato nel Mac. In alternativa potresti provare a far girare Photoshop con Rosetta 2

      Rispondi
      • grazie mille della pronta risposta,

        ti chiedo la cortesia se puoi darmi indicazioni più precise su come creare un account fittizio,

        faccio la registrazione a Photoshop nella finestra di Adobe che si apre quando lancio Photoshop?

        in alternativa da dove posso scaricare Rosetta2

        Grazie mille, Mario

        Rispondi
        • Ciao Mario, durante l’installazione quando ti chiede l’account adobe troverai la voce registrato o crea un nuovo account. Dopo che lo hai fatto scollega immediatamente internet e blocca le connessioni in entrata nel firewall Mac come spiegato nella guida. Non saltare nessuna voce contenente la parola adobe

          Rispondi
  14. Ciao! Sono Letizia, nel thread sulla suite del 2021 ti ho chiesto il link per XD. Purtroppo i programmi del 2021 non mi si aprono, perché LuLu sembra non funzionare (ho controllato le preferenze e sono autorizzati solo i programmi Apple), ho anche controllato il Firewall e anche lì le connessioni in entrata per Adobe sono bloccate. A questo punto credo sia un problema con Big Sur, quindi vorrei provare con questi del 2020, potresti procurare anche XD 2020? Grazie mille in anticipo!

    Rispondi
    • Si tratta di Big Sur! Mi ero collegato in remoto con un’altro utente che mi aveva segnalato lo stesso problema. Abbiamo provato con due firewall ma senza successo. Alla fine abbiamo optato di bloccarlo con il firewall pre installato nel Mac

      Rispondi
      • Ciao! Ho provato anche utilizzando solo il firewall pre installato nel Mac, ma purtroppo non ho ottenuto risultati: il programma (XD) si apre e carica solo la schermata per la scelta della canva, ma poi mi esce un avviso che mi dice che non è connesso e si chiude da solo 🙁
        Continuerò a provare nella speranza di riuscire a trovare un metodo.

        Rispondi
      • Ho provato anche utilizzando solo il firewall pre installato nel Mac, ma purtroppo non ho ottenuto risultati: il programma (XD) si apre e carica solo la schermata per la scelta della canva, ma poi mi esce un avviso che mi dice che non è connesso e si chiude da solo 🙁
        Continuerò a provare nella speranza di riuscire a trovare un metodo.

        Rispondi
        • Purtroppo ogni computer risponde in modo diverso. Molte volte e dovuto a delle tracce di precedenti installazioni. Big Sur a creato molto incompatibilità con i programmi e finché non escono versioni più aggiornate e craccate di questi programmi ci saranno sempre problemi di compatibilità. Io proverei a far collegare Adobe eliminando le voci dal firewall

          Rispondi
  15. Ciao intanto grazie per la vostra guida!Io ho seguito questa su Mac ho il nuovo processore M1,ma dopo aver fatto tutto, mi da errore 501. Come posso risolvere?

    Rispondi
  16. Salve, ho scaricato Adobe Suite per Mac e Lulu, cliccando su Install.app mi dice impossibile aprire l’applicazione “Install.app”. Ho seguito il percorso consigliato e dentro MACOS c’è solo un file di testo chiamato INSTALL, che ovviamente non istalla nulla. Mi può aiutare? grazie

    Rispondi
          • ho provato ad estrare la cartella Adobe Master Collection 2020 Mac.zip con The Unarchiver e mi dice: “Impossibile estrarre il file “Adobe Suite/products/AEFT/application.json” dall’archivio “Adobe Master Collection….zip” Scrittura sul file fallita Se clicco su Continua mi dice: Impossibile estrarre il file “Adobe Suite/products/AEFT/BlindCopy/AdobeAfterEffects17AllTrial/1/Versions/A/LogSession” dall’archivio “Adobe……zip”: Scrittura sul file fallita e via dicendo… provo a estrare con altra app la cartella zip e poi la apro con TheUnarchiver? scusa l’ignoranza

          • ho provato ad estrare la cartella Adobe Master Collection 2020 Mac.zip con The Unarchiver e mi dice: “Impossibile estrarre il file “Adobe Suite/products/AEFT/application.json” dall’archivio “Adobe Master Collection….zip” Scrittura sul file fallita Se clicco su Continua mi dice: Impossibile estrarre il file “Adobe Suite/products/AEFT/BlindCopy/AdobeAfterEffects17AllTrial/1/Versions/A/LogSession” dall’archivio “Adobe……zip”: Scrittura sul file fallita e via dicendo… provo a estrarre con altra app la cartella zip e poi la apro con TheUnarchiver? scusa l’ignoranza

          • Il file è perfettamente integro perché lo installato io stesso ad altri utenti in remoto. Iniziò a pensare che non è stato completato il download dell’archiviazione da mega.nz. Mi sai dire la grandezza del file che hai scaricato?

          • adesso se provo a decomprimere lo zip anche con Utility compressione.app non funziona. Ad ogni modo avevo ancora la cartella decompressa nel cestino e l’ho ripristinata ma Install.app non funziona come ho già detto. E’ la mia incapacità il problema?

          • ciao, oggi come niente fosse ha funzionato, ho cliccato su install.app però mi chiede di creare un account, non è che poi mi carica le versioni di prova…va creato l’account? ho lanciato anche l’app Lulu ma non ho capito bene come utilizzarla, grazie ancora per l’aiuto

          • Rosa, se hai seguito alla lettera il video tutorial o il testo non ti dovrebbe comparire la schermata in cui ti chiede di fare il login. Ti escono degli avvisi di lulu firewall quando esegui applicazioni non apple?

          • ho seguito alla lettera il tutorial, ho disinstallato e reinstallato Lulu diverse volte, appena lo apro diverse applicazioni mi chiedono: “allow” o “block” tipo chrome e altre e quando vado a installare adobe si apre sia la schermata di Lulu con “allow” che il log in… ho provato allora a disconnettermi da internet prima di installare e mi sono usciti i vari programmi da installare senza la richiesta di log in, ma andando a cliccare su “scarica” è uscito l’errore 1 e si è bloccato il download

          • E molto strano ho installato io stesso tutti i pacchetti offline senza problemi. Allora fai così! Effettua il login e poi scollega internet. Al termine dell’installazione troverai l’icona di lulu firewall in alto a destra. Cliccaci sopra con il tasto destro e poi vai su Rules e nella barra cerca scrivi adobe e imposta su block tutte le voci che ti vengono mostrate e poi prova ad aprire i pacchetti adobe. Quale versione di Mac hai installato?

  17. Ciao, purtroppo anche io ho problemi con Adobe. praticamente alla schermata iniziale dell installazione (quella dopo aver scelto la lingua praticamente) e mi esce un errore 501 e dice che impossibile installare Premiere al momento.
    Ho un Mac Mini 202 con M1. 🙁

    ps. ho un Mac Book Pro late 2011 e l’installazione va senza problemi. uindi c è qualche versione o procedura da fare per installare adobe su M1?

    grazie in anticipo.

    Rispondi
    • Riccardo, dovresti provare con app Rosetta 2 che serve proprio per eseguire le app che al momento non sono compatibili con i nuovi processori M1. Non so se è già pre installata o devo scaricarla dall’Apple Store

      Rispondi
  18. Ciao, sono riuscito a installare con successo Audition.
    Purtroppo Photoshop quando lo apri mi dice errore nella chiusura del programma e non si apre mai..
    Ho un MacBook Air con chip M1.. suggerimenti?
    Grazie.

    Rispondi
  19. Ciao, ho scaricato i singoli pacchetti di Premiere e Photoshop. Quando vado a installare come da spiegazioni, vado su install, chiede password, e mi da errore numero 1, impossibile completare l’installazione.
    Consigli? Ho un Mac con Big Sur. Grazie

    Rispondi
    • Buongiorno Michele, penso sia un problema di compatibilità con il nuovo aggiornamento Big Sur. Sconsiglio vivamente a tutti di aggiornare il Mac a Big Sur perché molte case produttrici di software stanno riscontrando problemi di compatibilità e loro sconsigliano di aggiornarlo. Prova ad estrarre l’archivio con Windows o con WinRAR. Sposta il file dmg direttamente sulla scrivania ed eseguilo. Se ti mostra nuovamente errore controlla dalle impostazioni>sicurezza e privacy se i programmi adobe hanno tutte le autorizzazioni per scrivere sul disco ed di accedere alle varie funzioni se così non fosse metti la spunta e salva. Prova anche a eseguire i passaggi presenti sul sito adobe ma senza scaricare il file dmg. Questo è il link: https://helpx.adobe.com/it/creative-cloud/kb/installation-update-failure-macos.html

      Rispondi
      • trovata la soluzione! Esegui questi comandi dal terminale:
        xattr -c /path/to/some/file.pdf (sostituisci file.pdf con il nome del programma che devi eseguire. Poi esegui questo comando: defaults write com.apple.LaunchServices LSQuarantine -bool NO e infine sudo spctl –master-disable

        Rispondi
  20. Ciao, sto provando a installare il singolo pacchetto di PS 2021. Disattivato il Gatekeeper, installato Lulu, apro il DMG, Extra, Install e mi si apre una finestra chiamata “programma di installazione photoshop 2021 by TNT” dove mi richiede di accedere ad Adobe… è normale?

    Rispondi
    • Ciao, in teoria prima di mostrarti quella schermata lulu firewall ti dovrebbe mostrare in avviso in cui dovresti cliccare su block proprio per evitare che ti venga chiesto account…

      Rispondi
      • Grazie per la risposta. Lulu non dà segni di vita, non si attiva mai. Ho provato con “add rule”, dove pare che manualmente si possa dirgli quali app bloccare, e quella schermata non mi appare più. Photoshop e Lightroom sembrano funzionare regolarmente, Illustrator così così e Indesign invece crasha senza pietà all’apertura. Può darsi che sia colpa di Big Sur?

        Rispondi
        • Si è colpa del nuovo aggiornamento. Non viene più mostrata la notifica nelle impostazioni di sistema per autorizzare lulu firewall a gestire le connessioni in entrata e in uscita. Ti consiglio di bloccare manualmente i singoli programmi direttamente dal firewall del Mac come spiegato nella guida. A questo punto puoi anche disinstallare lulu firewall che tanto non è più compatibile.

          Rispondi
          • Disinstalla tutti i pacchetti adobe. E ripeti installazione senza la connessione a internet attiva e blocca dal firewall Mac ogni voce relativa ad adobe comprese quelle presenti nella cartella Utility e dopo fatto tutto questo puoi riattivare internet

      • Ho fatto come hai detto tu, risultato? Ora mi crasha pure Lightroom 😀 Sono piuttosto disperato. Se penso che andavo tanto bene col 2019 e sono qui solo perché con Big Sur PS 2019 si blocca. Porca vacca

        Rispondi
  21. Ciao, intanto grazie mille davvero!

    Ho un macOS Big Sur 11.0 e con il tuo eccellente lavoro sono riuscita finalmente ad installare diversi pacchetti.
    Tutti perfettamente funzionanti ma…
    C’è solo un grande problema: Photoshop è l’unico a non essere più compatibile con questo nuovo sistema operativo. Esiste già la v22.0?

    Inoltre, una volta installati i pacchetti, il gatekeeper deve rimanere per sempre disabilitato e il LuLu firewall sempre attivo? O servivano solo per l’installazione?

    Ancora grazie!

    Rispondi
  22. Ciao!bellissima guida, unico problema, quando lancio nuovamente photoshop mi apre una finestra e mi chiede di controllare se la connessione internet è presente, detto ciò non mi fa proseguire e mi chiude il programma. Soluzioni?

    Rispondi
  23. Ciao ho provato a scaricare Adobe Master Collection 2020 per Windows ma una volta scaricato provo ad aprirlo con winrar il quale mi dice che o l’archivio è danneggiato o è in un formato sconosciuto.

    Rispondi
    • Ciao Milena, sono più che sicuro che il download si è interrotto prima del complemento e ti mostra quell’avviso. Prova a scaricarlo nuovamente o se ti servono solo alcuni pacchetti puoi scaricare quelli singoli. Per qualsiasi cosa mi trovi qui

      Rispondi
      • Ciao ho riscaricato il pacchetto completo e mi sono accorta solo dopo che erail mio winrar ad avere problemi. quindi ho disinstallato e reinstallato winrar e tutto è andato per il verso giusto. grazie mille

        Rispondi
  24. Grandissimo vez!! Grazie infinite.

    Ho installato e sembra funzionare tutto correttamente. Unica domanda: se non ho bloccato le connsessioni in entrata e in uscita che cosa succede?

    Rispondi
    • Ciao Marco, se non blocchi la connessione a internet potrebbe accadere che adobe faccia una verifica sulla licenza e ti potrebbe tornare in versione di prova. A volte capita anche che adobe si aggiorni automaticamente annullando l’attivazione del prodotto. In genere consiglio sempre di bloccare le connessioni in uscita

      Rispondi
      • Ok capisco, grazie! Te lo chiedo perchè non trovo da nessuna parte il file “BLOCCO AUTOMATICO CONNESSIONI IN USCITA ADOBE CC 2020 CRACK ITA.ps1”.

        L’unica roba che sembra avere dei problemi è illustrator. Sia installato senza connessione internet che con connessione internet che come singolo pacchetto o come parte della master collection, ogni volta che seleziono il pulsante “crea nuovo” (progetto) mi si apre una schermata tutta grigia dove non compaiono le opzioni. Consigli?

        Rispondi
          • ok scusami sono un pirla. ho trovato il file BLOCCO CONNESSIONI. Illustrator però non sono riuscito a risolverlo

            Grazie mille!

          • Ciao Marco, apri illustrator clicca su preferenze > Generali e nella finestra che si apre metti la spunta su Usa la finestra di dialogo “Nuovo documento” precedente e premi ok per salvare le modifiche. Chiudi e riapri illustrator e fammi sapere se funziona

  25. ciao, ho provato a scaricare e installare sia i singoli pacchetti e sia il pachetto unico (per mac), soltanto che quando lo vado a cliccare su instal, mi viene fuori un popup dicendo impossibile aprire l’applicazione “Install”

    Rispondi
    • Ciao Federico, assicurati di avere i file in questione sulla scrivania e non in altre destinazioni. Prova a cliccare con il tasto destro del mouse su Mostra contenuto pacchetto > Contents > Mac OS > Apri Install.sh. Gatekeeper e disattivato?

      Rispondi
      • Ciao, ho lo stesso problema con Mac.
        Ho seguito il percorso da te suggerito, ma quando vado ad aprire Install me lo apre come texted.
        Ho controllato e il gatekeeper è disattivato

        Rispondi

Lascia un commento